©2017 Luigi Ostoni Srl

Follow us:

Sign up to our newsletter!
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram - White Circle
  • LinkedIn Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Via C. Battisti, 38 - 20032 Cormano (Milano)

August 24, 2017

Please reload

Post recenti

Millefoglie di radicchio rosa con besciamella al vino bianco e mandorle

August 24, 2017

1/10
Please reload

Post in evidenza

Tortelli Ripieni al Ragù Napoletano

March 26, 2017

 

 

Ingredienti

Per 4 persone

 

2 uova
100 gr di farina bianca 00
100 gr di semola rimacinata
sale
1 patata a pasta gialla
500 gr ragù napoletano
burro
olio EVO
parmigiano grattugiato

 

Preparazione

 

Pelate la patata, tagliatela a tocchetti e riponetela in un pentolino con acqua fredda leggermente salata. Portate a bollore e lasciate cuocere per una decina di minuti. Schiacciatela con il pelapatate e unitela – una volta ultimata la cottura – al ragù napoletano, precedentemente frullato al cutter.

 

Nel frattempo, preparate la pasta, disponendo le farine a fontana, aggiungendo un pizzico di sale e posizionando le uova al centro; rompetele leggermente con una forchetta e iniziate a impastare con le mani, sino a ottenere una palla liscia e omogenea. Lasciarla riposare per almeno mezz’ora avvolta in un foglio di pellicola, in frigo.

 

Tirate la pasta sottilissima con il mattarello o con la macchinetta; servirsi di un coppapasta tondo di 8 cm e ricavate circa 40 dischi. Farcire ciascun disco con l’impasto, avendo cura a posizionare il ripieno non esattamente al centro, per riuscire successivamente a ripiegare la pasta su se stessa, ricavando i tortelli o dando la forma che preferite. Se la pasta non attacca, aiutatevi con un po’ d’acqua per “incollare” meglio.

 

Cuocete i tortelli in abbondante acqua bollente salata per tre minuti.

Sciogliete in una padella una noce di burro con un filo d’olio EVO e saltatevi i tortelli, non appena scolati.

 

A piacere, spolverate del parmigiano grattugiato.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici